25.07.2018 Comunicazioni dell'Associazione

Assoconsult Partner Nazionale per l’Italia della ricerca 'IBE Ethics at Work: 2018 survey of employees'

Assoconsult e’ il Partner nazionale per l’Italia di questa ricerca IBE, che ha lo scopo di capire cosa pensano i lavoratori dipendenti rispetto all’etica d’impresa sul loro posto di lavoro.
L’IBE ha condotto questa ricerca a cadenza triennale a partire dal 2005. Da allora, il campione e’ stato ampliato per includere altri Paesi. Nel 2018, la ricerca include: Francia, Germania, Irlanda, Italia, Portogallo, Spagna, Svizzera, Gran Bretagna in Europa, oltre che Australia, Canada, Nuova Zelanda e Singapore.

Lo scopo della ricerca e’ capire cosa pensano  i lavoratori dipendenti rispetto all’etica d’impresa sul loro posto di lavoro. In particolare:
  1. Capire quali sono le opinioni e percezioni dei lavoratori circa l’etica d’impresa
  2.  Identificare gli sviluppi nel tempo
  3.  Analizzare le differenze su questo tema che si riscontrano in diversi paesi.

I dati per questa ricerca sono stati raccolti online da ComRes per conto dell’IBE in Febbraio 2018. L'evento di presentazione si è tenuto a Londra il 5 Luglio 2018.


I risultati:

L’impatto del programma etico (dati europei)
 
- Le organizzazioni con un programma etico sono percepite come piu’ responsabili: 86% dei dipendenti nelle organizzazioni con un programma etico completo dice che la propria organizzazione si comporta in modo responsabile in tutti I propri affari, mentre solo il 57% e’ d’accordo nelle organizzazioni senza un programma etico.
 
- I dipendenti in organizzazioni con un programma etico completo sono piu’ inclini a segnalare comportamenti illeciti o non etici. Il 73% dei dipendenti che erano a conoscenza di comportamenti non etici in organizzazioni con un programma etico completo, li hanno segnalati. Nelle organizzazioni senza un programma etico soltanto il 42% l’ha fatto.
 
 - I manager nelle organizzazioni con un programma etico sono visti come esempi positivi piu’ spesso rispetto a quelli nelle organizzazioni senza programma etico. L’83% dei dipendenti nelle aziende con un programma etico completo ritiene che il proprio manager rappresenti un esempio positivo di comportamento etico, mentre nelle organizzazioni senza programma etico la percentuale e’ del 46%. 

Trend generali in Italia
 
- Rispetto al 2015, I dipendenti in Italia hanno opinioni piu’ positive rispetto alle modalita’ con cui la propria organizzazione interagisce con gli stakeholder. Per esempio, il 65% degli  intervistati dice che la propria organizzazione agisce in modo responsabile in tutti I propri affari (nel 2015 era il 54%).
 
- La percentuale di dipendenti che si dichiarano a conoscenza di comportamenti illeciti sul posto di lavoro e’ diminuita di 3 punti percentuali rispetto al 2015, passando da 32% a 29% nel 2018.
 
- In Italia, rispetto al 2015 una percentuale maggiore di dipendenti avverte qualche forma di pressione a compromettere gli standard di comportamento etico della propria organizzazione (cresciuta di 2 punti percentuali). 
 

Clicca qui per scaricare il Report completo della ricerca 'IBE Ethics at Work: 2018 survey of employees’